LO STAFF


Donatella Vitale

 

Nasce ad Agnone Cilento vicino al mare per poi viaggiare in tutta Italia come artista del vetro. Si forma poi come insegnante di yoga e meditazione. Ricercatrice poliedrica. Studiosa del pensiero di Carl Gustav Jung e degli archetipi astrologici.
Si titola con una monografia sul rapporto tra identità e affettività dal titolo “Un perenne equilibrio instabile”.
È Tutor e Didatta della scuola modello di Biodanza di Napoli. Nel 2007 nasce il vincolo di amicizia e professionalità con Cristina Canino.

Innamorata del Sistema Biodanza, ha condotto gruppi con le scuole, con persone affette da diverse patologie.
Ha tradotto dallo spagnolo il testo “L'intelligenza affettiva” del Prof. Rolando Toro Araneda.


Andrea Pallotta

 

 

Incontra Biodanza nel 2002 e ne rimane subito entusiasta. Dopo aver frequentato per alcuni anni un gruppo settimanale, decide di intraprendere il percorso di formazione per operatori, frequentando la Scuola di Biodanza Sistema Rolando Toro di Roma fino al 2009, quando inizia subito il tirocinio.
Nel 2011 ha ricevuto il titolo di Operatore di Biodanza, concludendo il percorso di formazione con una tesi sul Tempo in Biodanza.Ha conseguito le specializzazioni “Biodanza, Voce e Percussioni”, “Biodanza, Identità e i Quattro Elementi”, “Biodanza e gli Archetipi Zodiacali”, “Presentimento dell’Angelo” e “Biodanza e Neosciamanesimo”.
Nel 2013 consegue anche il titolo di Operatore Didatta di Biodanza.Collabora con la SRTA da 2015.