Gallery – Fash Mob a via Roma


Oggi mi sono fermata a parlare di lotte e di manifestazioni "rabbiose"
con qualcuno dei partecipanti e insieme a lui pensavo a quanto sia la Bellezza,
il metodo migliore (per non usare la parola arma)
per far uscire ciò che sentiamo e desideriamo come DIRITTI.

Per me che conduco gruppi di Biodanza presso centri e spazi spesso chiusi,
vedere per strada un centinaio di persone tenersi per mano
credo sia oggi l'atto più rivoluzionario che esista!

Pensiamoci.
Un grazie di Cuore ancora a tutti.
E alla nostra bella città che danza e che avanza! 

E non si ferma!”

Cristina Canino (8 ottobre 2015)